Marche

In cerca di consigli? Salta subito alla sezione: come scegliere la marca

Frigoriferi portatili

Borse termiche

Ghiacciaie

Come scegliere una marca

Riassunto: se sei molto esigente ed hai un buon budget da spendere scegli un brand premium come …. perché hanno una storia solida e producono quasi tutti solo prodotti per questo settore. Al contrario se non hai particolari esigenze ed un budget limitato orientati sui brand commerciali.

Indice

1. Anzianità di un brand
2. Livello di specializzazione
3. Prezzo e budget
4. Assistenza e garanzia

Ci sono alcuni consigli che possiamo darti per scegliere prodotti di buona qualità, quelli cioè che potenzialmente durano di più nel tempo e maggiori vantaggi in rapporto a prezzo da esborsare per il loro acquisto. Per prima cosa bisogna considerare l’anzianità del produttore. I produttori più seri, non quelli che imitano, ma quelli che innovano possiedono un reparto di ricerca e sviluppo che si occupa di progettare ed individuare le migliori tecnologie da applicare ai propri prodotti.

Anzianità della ditta produttrice o del marchio

Vien da sè che un produttore o un marchio sul mercato da 5 sia decisamente più svantaggiato rispetto ad uno che è nel settore da diverse decine di anni. Il secondo probabilmente conosce più “segreti del mestiere” ed ha avuto il tempo necessario per mettere a punto soluzioni tecnologiche e processi di produzione più innovativi ed efficienti di chi ha appena intrapreso lo stesso percorso.

A tal proposito possiamo già fare una prima scrematura dei marchi in base alla data di fondazione.

Campingaz®, fondata nel 1949 (Francia)

Sicuramente quello della fondazione non può essere l’unico elemento da prendere in considerazione, bisogna capire anche quale livello di specializzazione possiedono queste aziende, e quale storia hanno alle spalle. In molti casi, infatti, si tratta di aziende che nella loro storia sono state acquisite da aziende più grandi che ne hanno sostenuto e stimolato lo sviluppo, ma questo non è sempre vero.

Livello di specializzazione

Aziende come xx producono esclusivamente frigoriferi portatili, ghiacciaie o borse termiche. Tutto questo ha un prezzo e sicuramente non è per tutte le tasche. Se cerchi un prodott a basso prezzo e di qualità inferiore probabilmente i prodotti di queste aziende non sono indicati per te. Dovresti quindi orientarti verso prodotti pensati per un mercato meno specializzato.

C’è da specificare che non tutti i prodotti non si possono utilizzare in tutti i contesti, ad esempio in camper c’è bisogno di utilizzare un frigo con compressore, ed aziende come Campingaz non ne producono, dunque bisognerà per forza rivolgersi ad altri brand.

Detto questo distinguiamo i brand commerciali da quelli più di nicchia anche in base al prezzo.

Prezzo e budget

Non è possibile spendere qualsiasi cifra per un frigo portatile, una borsa termica o una ghiacciaia perché, oltre ad avere un budget fisso che deriva dalla nostra disponibilità economica, bisogna anche considerare le finalità per le quali questi prodotti saranno utilizzati. Se sei alla ricerca di una ghiacciaia da usare in macchina quando sei di rientro dal supermercato vicino a casa tua, risulta davvero proibitivo spendere 100 Euro per un prodotto top di gamma. Al contrario, se sei un appassionato di campeggio, potresti davvero essere alla ricerca di soluzioni altamente costose e performanti.

Quì di seguito una classificazione delle fasce di prezzo dei frigoriferi elettrici:

Da 10 a 35 €: prodotti di fascia economica
Da 35 a 50: prodotti di fascia bassa
Da 50 a 80: prodotti di fascia intermedia
Da 80 a 150: prodotti di fascia alta
Dai 150 € diventano prodotti Premium più difficili da classificare e confrontare tra loro

delle ghiacciaie:

Da 10 a 35 €: prodotti di fascia economica
Da 35 a 50: prodotti di fascia bassa
Da 50 a 80: prodotti di fascia intermedia
Da 80 a 150: prodotti di fascia alta
Dai 150 € diventano prodotti Premium più difficili da classificare e confrontare tra loro

Delle borse termiche:

Da 10 a 35 €: prodotti di fascia economica
Da 35 a 50: prodotti di fascia bassa
Da 50 a 80: prodotti di fascia intermedia
Da 80 a 150: prodotti di fascia alta
Dai 150 € diventano prodotti Premium più difficili da classificare e confrontare tra loro

Assistenza e garanzia

Solitamente le aziende più grandi, meno specializzate nel settore, tendono a trascurare i propri clienti. Infatti molto spesso si tratta di prodotti da 20 euro e diventa quasi impossibile far fronte alle infinite richieste di assistenza, parliamo di prodotti di fascia economica sui quali la progettazione non ha richiesto anni ed anni di studi.

Al contrario se vi dirigete su prodotti di fascia più alta ed appartenenti a brand Premium, la situazione è completamente differente. In tal caso gioca un ruolo importante anche il venditore/negozio presso il quale avete acquistato le cuffie.

Dunque anche in questo caso il detto “si ha quello che si paga” è più che valido, certo sempre in un determinato range di prezzo.

Compare items
  • Total (0)
Compare