Migliori frigoriferi trivalenti (gas + 12V + 220V)

migliori frigoriferi trivalenti

 

Introduzione

Quando cerchiamo di equipaggiarci per “vivere in mobilità”, la scelta del frigo da portare con se, è di solito quella più difficile ed anche quella più “odiosa” da fare perché:

  • come la maggior parte delle persone, non abbiamo le nozioni di base circa le tecnologie su cui si basano questi indispensabili accessori e compagni di viaggio.
  • sul mercato c’è un ampia varietà di prodotti, e poi a volte non è facile sapere di cosa si ha più bisogno effettivamente.

Le due cose messe assieme fanno si che molto spesso si acquisti senza completa cognizione di causa oppure basandosi esclusivamente sul prezzo. Non c’è quindi da stupirsi che del fatto che i cosiddetti frigoriferi portatili trivalenti siano quelli più spesso sottovalutati: anche perché sono relativamente costosi e perché vengono ritenuti “troppo complicati” da utilizzare e da mantenere. Ma non c’è niente di più falso. E questo è un grande peccato, perché molte persone finiscono con non beneficiare delle grandi flessibilità di questi elettrodomestici quando si trovano a dover viaggiare.

Se può stai leggendo questo articolo, vuol dire che già sei un passo avanti rispetto alla media: vuol dire che hai deciso di informati a fondo su quali siano i frigoriferi portatili che potrebbero maggiormente soddisfare le tue esigenze, ed approfondire in particolare la tua conoscenza sui frigoriferi trivalenti.

Cosa sono, e come funzionano i frigoriferi portatili trivalenti

Il frigo trivalente, come lascia intendere il suo stesso nome, è un frigorifero che può operare basandosi su tre sistemi di alimentazione diversi tra di loro,

  • l’alimentazione a corrente continua a 12 V, quella che può erogare la batteria di un’auto, tanto per intenderci;
  • l’alimentazione a corrente alternata a 220 o 230 V, quelle dalla rete elettrica, che tutti abbiamo a casa nostra;
  • il gas, in caso di mancanza dell’energia elettrica.

I frigoriferi trivalenti trovano utilizzo in genere nei camper e nelle roulotte, ma ci sono anche dei frigoriferi trivalenti da potersi portare appresso quando ci si sposta senza un mezzo di trasporto.

Ovviamente il frigo portatile trivalente è più costoso e più pesante dei frigoriferi elettrici e dei frigoriferi passivi; il suo utilizzo è certamente più complesso, ma non per questo necessariamente più complicato di quello di un frigo elettrico o di quello di una ghiaccia. Questo è comunque il prezzo da dover pagare:

  • per avere delle prestazioni nettamente superiori a quelle di una ghiacciaia, sia in termini di capacità raffreddante sia della durata del raffreddamento;
  • per poter disporre di un’apparecchio con una flessibilità d’impiego di gran lunga superiore di quella di un frigo elettrico;
  • per avere una maggiore garanzia che i cibi e le bevande non si scaldino, neppure nel caso di incidenti o di inconvenienti vari (vi è mai capitato di essere in campeggio e vedervi mancare la corrente elettrica per una mezza giornata?)

Noi di Freddo Portatile abbiamo analizzato i (pochi) modelli di frigorifieri trivalenti acquistabili in Italia. Di seguito vi illustreremo i modelli che riteniamo essere tra i più interessanti di quelli attualmente in commercio.

1

Dometic Combicool ACX 40 G

Il frigo portatile Dometic Combicool ACX 40 G è un frigo trivalente di alto livello.

Il suo sistema di raffreddamento ad assorbimento é in grado di raffreddare gli alimenti e le bevande in esso contenuti fino a -30°, rispetto alla temperatura ambientale esterna.

Ha una sua struttura ed un rivestimento in acciaio ed alluminio, un grande volume (40 litri), è di facile utilizzo,  e le sue tre differenti tipologie di alimentazione lo rendono facilmente utilizzabile in un numero piuttosto vario di circostanze.

Acquista il Dometic Comibcool ACX 40 G su Amazon.it

2

Dometic CombiCool RC 1600 EGP

 

Un frigo portatile trivalente un po’ “noioso” nelle sue linee se vogliamo, ma sicuramente funzionale ed efficace. Ha una notevole capacità (31 litri).

Garantisce adeguate prestazioni in molte condizioni: grazie ad una potente refrigerazione a compressione, e ad una refrigerazione termoelettrica leggera, può raffreddare fino a 30°C  al di sotto delle temperatura esterna.

A “secco” pesa 15 kg. il che, considerato il suo volume, non è tanto.

All’interno ha una luce al led per migliorare il suo utilizzo anche in condizioni di buio o, comunque, di scarsa visibilità.

Esternamente invece troviamo due maniglie scavate sulle sue pareti laterali.

Un frigo silenzioso, facile da trasportare, ben realizzato per quanto riguarda l’utilizzo efficente dello spazio interno, ideale per le famiglie numerose.

Acquista il Dometic CombiCool RC 1600 EGP su Amazon.it

3

Dometic CombiCool RF 62

Un potente frigo trivalente, dal design classico (grazie anche alla sua apertura frontale e al tradizionale color bianco) e che offre una gran flessibilità nell’organizzazione degli spazi interni ed ottime prestazioni di raffreddamento.

La capienza del Dometic CombiCool RF 62 è di 56 litri ed il raffreddamento è ottenuto grazie ad un sistema ad assorbimento (con refrigerante di tipo NH3. Pressione 28 – 37 mbar). L’alimentazione è quella classica dei frigoriferi trivalenti: gas, corrente continua a 12 V e corrente alternata a 220-230 V. La sua potenza nominale è  di 110Watt, il consumo energetico medio di 1,90 kWh / 24 h (con funzionamento a corrente alternata a 220V) e 2,64 kWh / 24h (nel caso lo si alimenti a 12 V). La regolazione della temperatura interna avviene con un semplice temostato manuale.

La porta frontale può essere bloccata per evitare l’apertura accidentale.

L’unica “peccha” del Dometic CombiCool RF 62 è, a nostro parere, la mancanza di una luce interna.

Nel complesso il frigo pesa 24 Kg.

Acquista il frigo Dometic CombiCool RF 62 su Amazon.it

4

Waeco Dometic RM122 (bivalente)

Dometic 9105203945 RM122 - Frigorifero di Assorbimento 12 V, Gas 31 Lt

Il frigo bivalente Waeco Dometic RM122 è un apparecchio progettato principalmente per l’installazione e l’uso in roulotte o camper. Può essere alimentato sia con l’elettricità (12 Volt) che con propano o butano. L’unità è inoltre dotata di un dispositivo automatico di spegnimento della fiamma che interrompe automaticamente l’alimentazione del gas dopo circa 30 secondi se la fiamma si spegne.

Il raffreddamento è realizzato tramite un ciclo frigorifero ad assorbimento.

  • Capacità netta del Waeco Dometic RM122: 28 litri.
  • Consumo energetico: 1,3 kWh / 24 h
  • Consumo di gas: 206 g / 24 h
  • Classe climatica: N
  • Capacità di raffreddamento: fino a +7 ° C (Temperatura ambiente: da +16 ° C a +32 ° C)
  • Dimensioni H x L x P: 585 x 380 x 440 mm
  • Peso: 15 kg

Acquista il Waeco Dometic RM122 su Amazon.it

5

Dometic CombiCool RC 1200 EGP Frigo Portatile 12/230v/gas

Frigorifero ad assorbimento estremamente resistente, funzionale e silenzioso che opera a 12 volt, 230 volt e gas, ma non adatto all’uso in barca.

E’ dotato di una struttura esterna realizzata in lamiera d’acciaio rivestita all’interno della quale trova spazio un rivestimento in PU.

Regolazione della fiamma a 3 stadi in modalità gas, accensione piezoelettrica, regolazione termostato in modalità 230 volt

Misura 50 x 44,1 x 50,8 cm e pesa 16 Kg.

Altre caratteristiche:

  • Volume di stoccaggio: ca. 40 litri
  • Alimentazione: 12 V DC – 230 V CA – Gas
  • Pressione del gas: 50, 30 o 28 – 37 mbar
  • Consumo: 12 V (85 wats), 230 V (85 watt), Gas (10,6 g / h)
  • Temperatura: max. 25ºC al di sotto della temperatura ambiente
  • Isolamento: schiuma PU intorno
  • E’ dotato di sufficiente spazio verticale per bottiglie da 1,5 e 2 litri
  • Ha una vaschetta porta ghiaccio inclusa

Acquista il Dometic CombiCool RC 1200 EGP su Amazon.it

Ultimo aggiornamento 2019-11-18 at 16:47 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Compare items
  • Total (0)
Compare